logoheader
Giovedì, 30 Marzo 2017 11:38

Lob: come si porta in primavera?

Lo abbiamo visto e adorato già durante la scorsa stagione, e il suo fascino non è ancora tramontato.

Il caschetto lungo che ha fatto impazzire celebrities e trend setter è ancora alla ribalta, pronto a stupire con styling e acconciature più seducenti che mai.

Il lob piace proprio perché è un compromesso fashion tra i capelli lunghi e i tagli corti, perché lo si può declinare in infinite sfaccettature e stili, perché è pratico e super femminile allo stesso tempo.

Questa primavera il long bob si reinventa: rimane sullo sfondo la versione classica – per le tradizionaliste – per assumere geometrie nette ed estremizzate, con profonde scalature.

È dinamico, rock, sbarazzino. Tanto che il richiamo al mullet, il taglio a doppio strato visto durante gli anni Settanta/Ottanta, è quasi d’obbligo.

La chioma si riempie di ciocche sfilate e asimmetriche, azzardate, con frange lunghe e dentelé a incorniciare il viso.

Ciuffi e lunghezze rompono qualsiasi schema; niente è standardizzato, ogni taglio assume volti diversi a seconda del mood e dello stile di chi lo indossa.

Il lob del 2017 è l’haircut ideale per le donne che non hanno paura di osare, e che vogliono lasciare trapelare determinazione e carattere a partire dai capelli.

Hai voglia di cambiare look? Stanca del solito taglio?

Prenota adesso il tuo appuntamento in salone e crea il tuo long bob attraverso una consulenza su misura!

Ti aspettiamo in via Piazzale B a Roveredo.