logoheader
Venerdì, 28 Aprile 2017 12:59

Taglio di capelli e occhiali: come abbinarli?

Hai mai pensato al fatto che esistono dei tagli in grado di valorizzare i tuoi occhiali più di altri?

Se, infatti, a ogni forma del viso corrisponde una capigliatura ideale, la stessa regola vale per gli occhiali, non più osteggiati ma divenuti un vero e proprio must di stile.

Se i tuoi occhiali sono tondi, l’ideale è un taglio con la frangia o un taglio medio-lungo scalato.

Questo perché tale tipologia di montatura si sviluppa in altezza, ed è quindi necessario armonizzare le forme puntando sul volume.

Se gli occhiali sono ampi e occupano buona parte del viso, è consigliabile optare per un hairstyle che allunghi otticamente il volto. Sì, quindi, al lungo e allo scalato, con il volume concentrato sulla parte alta della testa e le lunghezze leggere.

Con gli occhiali piccoli – tondi, quadrati o rettangolari – il divieto assoluto va ai tagli regolari, dalle linee troppo definite che irrigidiscono i lineamenti senza dare alcuna armonia al volto. Opta per un taglio corto o medio, con scalature sbarazzine e piccole ciocche ribelli che donano movimento, e divertiti a sperimentare con lob asimmetrici e pixie cut.

Se il taglio degli occhiali è a farfalla, non puoi fare a meno di puntare su uno stile retrò: via libera ad acconciature cotonate, a chignon messy e a corposi ciuffi laterali!

Ti piacerebbe sfoggiare un taglio costruito su misura per te? Prenota adesso il tuo appuntamento in salone e affidati alla nostra consulenza personalizzata.

Ti aspettiamo in via Piazzale B a Roveredo.